Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Effettuare i pagamenti dell'IVA

Procedura di pagamento

Una volta che le dichiarazioni sono state create dal tuo agente fiscale, puoi visualizzare l'importo IVA dovuto e la scadenza di pagamento per ogni paese corrispondente nel portale di Servizi IVA sul Amazon. Assicurati:

  1. per tutti i pagamenti IVA alle autorità, di aver fornito il numero di riferimento corretto durante il trasferimento. Tale numero ti verrà fornito dal tuo agente fiscale nelle istruzioni di pagamento sul portale di Servizi IVA su Amazon; e,
  2. che il pagamento dell'IVA arrivi alle autorità fiscali prima della scadenza.

Termini del pagamento

Il pagamento per le dichiarazioni IVA dovrebbe arrivare alle rispettive autorità fiscali entro il termine di presentazione della dichiarazione. La tabella seguente riporta i termini per la dichiarazione IVA per ciascun paese. Tieni presente che queste scadenze potrebbero cambiare ogni mese e che per effettuare i pagamenti IVA devi sempre utilizzare la scadenza del pagamento e le istruzioni di pagamento preparate dal tuo agente fiscale, disponibili sul portale Servizi IVA su Amazon.

Paese Termine per la dichiarazione IVA
Repubblica Ceca 25 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA
Francia 19 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA
Germania 10 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA
Italia 14 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA
Polonia 25 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA
Spagna 23 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA
Regno Unito 31 del mese successivo alla fine del periodo di dichiarazione IVA

Pagamento dell'IVA nel Regno Unito, in Italia, Germania, Polonia, Francia e Repubblica Ceca

Effettua il pagamento dell'IVA sui numeri di conto corrente bancario forniti per le autorità fiscali del rispettivo paese. Clicca su Visualizza le istruzioni per il pagamento per visualizzare i dati del tuo conto corrente bancario.

Pagamento dell'IVA in Francia

Per la Francia, i pagamenti dell'IVA devono essere effettuati tramite addebito preautorizzato. Una volta che l'agente fiscale ha impostato il tuo addebito preautorizzato per la prima volta, il pagamento dell'IVA verrà automaticamente addebitato sul tuo conto ogni mese dalle autorità fiscali francesi.

Dopo aver iniziato a compilare la dichiarazione con i Servizi IVA su Amazon, attieniti alla procedura seguente per verificare che il tuo account sia stato configurato per l'addebito preautorizzato in Francia:

  1. Nella barra multifunzione in Seller Central, vai a Report e seleziona Dichiarazione IVA.
  2. Procedi alla pagina Visualizza dichiarazioni e dettagli di pagamento.
  3. Nel caso in cui la Francia non venga visualizzata nell'elenco dei paesi con dichiarazione IVA, il motivo potrebbe essere uno dei seguenti:
    1. Durante l'iscrizione a Servizi IVA su Amazon non hai selezionato la Francia come uno dei paesi per cui desideri compilare la dichiarazione IVA.
    2. Il tuo numero di partita IVA francese non è ancora stato emesso. In tal caso, l'agente fiscale ti contatterà con i dettagli dell'addebito preautorizzato dopo l'emissione del tuo numero di partita IVA.
    3. Il tuo numero di partita IVA francese è stato emesso, tuttavia è necessario del tempo per configurare il tuo account per la dichiarazione.
  4. Se puoi visualizzare la Francia nell'elenco dei paesi, clicca su Visualizza istruzioni per il pagamento nella parte superiore della pagina e potrai trovare la Francia nell'elenco delle istruzioni di pagamento dei paesi.
  5. Se l'opzione di addebito preautorizzato è disponibile nella colonna di riferimento del pagamento dell'IVA significa che l'agente fiscale ha effettuato la prima parte della configurazione dell'addebito preautorizzato. Per la seconda parte della configurazione ti invieremo il documento intitolato "MANDAT DE PRELEVEMENT SEPA INTERENTREPRISES". Dovrai firmare il documento, inoltrarlo alla tua banca e assicurarti che la banca convalidi le informazioni prima della data di scadenza dell'IVA francese per completare la configurazione dell'addebito preautorizzato. Al termine, i pagamenti dell'IVA francese verranno addebitati direttamente sul tuo conto bancario prima della scadenza.
  6. Se non riesci a visualizzare l'opzione di addebito preautorizzato nella colonna di riferimento del pagamento dell'IVA e desideri impostarla, contatta il Supporto ai partner di vendita.
Nota: Nel caso in cui la tua banca non supporti l'addebito preautorizzato, contatta il nostro team di Supporto ai partner di vendita per abilitare la normale funzionalità di trasferimento bancario che ti consente di effettuare pagamenti sul conto delle autorità fiscali francesi.

Pagamento dell'IVA in Spagna

Per la Spagna, il pagamento dell'IVA deve essere effettuato da un conto bancario locale spagnolo. Come impostazione predefinita, potrai utilizzare il conto bancario spagnolo del tuo agente fiscale per effettuare pagamenti IVA alle autorità fiscali spagnole.

Non è necessaria alcuna azione da parte tua per configurare il conto. Segui semplicemente le istruzioni di pagamento riportate sul portale Servizi IVA su Amazon per trasferire i pagamenti sul conto dell'agente fiscale spagnolo, che effettuerà il pagamento alle autorità fiscali spagnole.

Cosa succede se mi trovo a dover ricevere un rimborso per il periodo?

Se la tua IVA in entrata è superiore alla tua IVA in uscita in una determinata dichiarazione IVA per uno dei paesi registrati in Servizi IVA su Amazon, allora ti spetta un rimborso. Se ti trovi nella posizione di poter ottenere un rimborso, l'importo dell'IVA dovuta su Seller Central verrà visualizzato come un numero negativo (ovvero -100 EUR). Alcuni paesi ti consentono di utilizzare l'importo del rimborso come accredito a fronte dei tuoi futuri pagamenti dell'IVA, mentre altri paesi ti forniranno automaticamente un rimborso dell'importo.

Sanzioni per ritardi nel pagamento dell'IVA

La seguente tabella contiene i dettagli dell'elenco generale di sanzioni applicate dalle autorità fiscali per i ritardi nel pagamento dell'IVA. L'applicazione di sanzioni in caso di infrazioni può essere una questione giuridica complessa e soggettiva e, in determinate circostanze, possono essere applicate sanzioni più elevate.

Nota: I seguenti dettagli devono essere intesi solo come una guida generale. Le autorità fiscali valuteranno le sanzioni caso per caso. Le informazioni contenute in questa pagina non costituiscono consulenza di natura fiscale, legale o di altro tipo e, pertanto, non devono essere utilizzate come tali.

Paese Cause Importi
Regno Unito Pagamento dell'IVA in ritardo Le sanzioni variano generalmente dallo 0% al 15% dell'IVA dovuta.
Germania Pagamento dell'IVA in ritardo Generalmente l'1% dell'IVA non pagata per ogni mese in cui il pagamento è ancora dovuto.
Francia Pagamento dell'IVA in ritardo Le sanzioni variano generalmente tra lo 0% e il 40% dell'IVA dovuta.
Spagna Pagamento dell'IVA in ritardo Le sanzioni variano generalmente tra il 5% e il 25% dell'IVA dovuta.
Polonia Pagamento dell'IVA in ritardo Interessi sui pagamenti dovuti
Repubblica Ceca Pagamento dell'IVA in ritardo Interessi sui pagamenti dovuti
Italia Pagamento dell'IVA in ritardo Le sanzioni variano generalmente tra lo 0% e il 30%
Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Ti abbiamo aiutato?
Grazie del feedback.
Come possiamo migliorare questa pagina di aiuto? Nota: Questo modulo non consente di creare un caso per richiedere assistenza al servizio di supporto al venditore. Specifica gli errori presenti nel contenuto.
1000
Che cosa hai trovato utile?
1000
Grazie ancora per averci fornito la tua opinione.
Grazie del feedback. In caso di altre domande, Contact Us.

Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2020, Amazon.com, Inc. or its affiliates