Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Introduzione alle relazioni di variante

Che cos'è una relazione di variante?

Le varianti (note anche come relazioni parent-child) sono insiemi di prodotti correlati in termini di taglia, dimensioni, colore, gusto ecc. Impostare correttamente le relazioni di variante per le offerte consente agli acquirenti di confrontare e scegliere i prodotti in base a vari attributi, quali taglia, dimensioni, colore o altre caratteristiche, fra le opzioni disponibili in una pagina prodotto. Per esempio, un cliente interessato all'acquisto di una maglia a manica corta potrebbe cliccare sulla pagina prodotto di una maglietta disponibile in tre taglie (small, medium e large) e in tre colori (blu, rosso, nero). Anziché dover sfogliare pagine separate per ogni colore e taglia, il cliente può selezionare la taglia preferita e scegliere il colore tra le tre varianti proposte nella stessa pagina.

Esempi di famiglie di varianti accettabili sono:

  • Articoli di abbigliamento disponibili in diverse taglie (small, medium, large)
  • Articoli disponibili in diversi colori (blu, rosso, nero)

Ecco un esempio di come i clienti visualizzano una variante:


Elementi di una relazione di variante

Una relazione parent-child è costituita da tre elementi:

  • Offerta parent: si tratta di un'entità non acquistabile utilizzata per correlare prodotti child

    L'offerta viene visualizzata solo nei risultati di ricerca di Seller Central. Il catalogo Amazon utilizza l'offerta parent per stabilire relazioni tra i prodotti child. Per esempio, due camicie aventi lo stesso prodotto parent sono correlate e vengono considerate prodotti child.

  • Prodotti child: Sono i prodotti correlati a un'offerta parent

    Il prodotto child è un'istanza del prodotto parent. Più prodotti child possono essere correlati a un solo prodotto parent. Ogni prodotto child è diverso dagli altri, per esempio in termini di taglia o colore.

  • Tema della variante: È la relazione tra parent e child

    Il tema della variante stabilisce quali caratteristiche distinguono i prodotti correlati. A seconda della categoria scelta per pubblicare i prodotti, possono cambiare anche i temi delle varianti. Per esempio, nelle categorie Abbigliamento, Accessori e Valigeria, i prodotti child possono differire l'uno dall'altro in base alla dimensione, alla taglia o al colore. I prodotti child nella categoria Prodotti per animali domestici, invece, possono variare in base a gusto, fragranza, quantità, ecc.

Gli esempi riportati di seguito illustrano le relazioni tra le offerte in diverse categorie di prodotti:



Quando utilizzare una relazione parent-child

Non tutte le categorie supportano le relazioni parent-child e non tutte le varianti sono appropriate per una relazione parent-child. Se per i prodotti esiste un tema della variante appropriato, i tuoi prodotti devono essere inseriti all'interno di una relazione parent-child.

Nella categoria Bellezza esistono le varianti di colore, perché i prodotti non cambiano in modo sostanziale a causa della variazione di colore. Poiché la variante di colore è già presente all'interno della categoria Bellezza, devi stabilire una relazione parent-child per ciascuna variante di colore dell'inventario dei rossetti, purché non esistano altre differenze (per esempio la marca) fra i prodotti.

Nella categoria Bellezza, invece, le varianti di fragranza non sono previste, perché in alcuni casi il prodotto, per esempio un profumo, è sostanzialmente diverso anche quando tutti gli altri attributi corrispondono. Quindi, poiché la variante della fragranza non è disponibile, per lozioni identiche sotto ogni aspetto, tranne quello della fragranza, non è possibile stabilire delle relazioni parent-child.

Non tutti i prodotti correlati rappresentano varianti valide. Le domande seguenti possono aiutarti a stabilire se determinati prodotti sono varianti valide:

  • I prodotti sono sostanzialmente identici, ossia le somiglianze nel design e nella funzione dell'ASIN sono talmente evidenti da essere difficili da alterare, risolvere o superare?
  • I prodotti possono condividere lo stesso titolo?
  • I prodotti variano solo in alcuni modi specifici (come colore o taglia) senza alterare l'essenza e la natura fondamentali dell'articolo?
  • Gli acquirenti si aspettano di trovare tutti questi prodotti nella stessa pagina prodotto?

Confezioni multiprodotto

Da sempre, Amazon utilizza le varianti per vendere le confezioni multiprodotto. Una confezione multiprodotto è rappresentata da un gruppo di articoli complementari che il cliente acquista insieme, a volte con uno sconto. Per fare un esempio: fotocamera, custodia per fotocamera e scheda SD. Sebbene una confezione multiprodotto inclusiva di fotocamera non sia una vera e propria variante della fotocamera, i clienti si aspettano di trovare pacchetti correlati sulla pagina prodotto della fotocamera, e spesso preferiscono, per convenienza, acquistare una confezione che contenga anche la fotocamera, piuttosto che ogni articolo separatamente.

Questi pacchetti non sono considerati varianti valide. Tuttavia, è consentito al momento trattarli come tali, fino a che non lanceremo una nuova esperienza di shopping, che consentirà a questi pacchetti di coesistere al fianco delle varianti in un modo che metta in evidenza i punti di forza di ciascun prodotto.

I pacchetti sono quindi considerati validi se soddisfano i seguenti criteri:

  • Un gruppo fisso di componenti (ASIN) offerti da un determinato venditore (ad esempio Amazon) in un determinato marketplace (ad esempio, negli Stati Uniti) e in una specifica rete logistica, i cui elementi sono venduti anche separatamente da quel venditore sullo stesso marketplace e all'interno della stessa rete logistica.
    • Il concetto chiave è che il cliente deve essere in grado di confrontare i componenti inclusi in ciascuna confezione con quelli inclusi in un'altra confezione. Per questo, ciascun componente deve essere associato a una specifica pagina prodotto. Per esempio, una confezione indivisibile con pellicola termoretraibile non soddisfa i criteri indicati sopra.
  • I componenti (ASIN) inclusi nella confezione devono essere di natura complementare (per es. Amazon Echo Show + lampadina Smart compatibile).
  • Le confezioni con componenti "base" come fotocamere e borse per accessori devono essere associate come varianti del componente di base (in questo caso, la fotocamera).
  • Il creatore della confezione deve avere l'approvazione dei titolari del marchio di ciascun componente per includere tale componente nella confezione. Una confezione può essere composta da ASIN digitali e fisici (per esempio, Amazon Echo Dot e abbonamento Amazon Music Unlimited).

Amazon potrebbe rimuovere i prodotti che non utilizzano correttamente i temi delle varianti stabiliti. Per maggiori informazioni su come pubblicare prodotti parent e child, consulta la pagina Creare relazioni parent/child.

Best practice

  • Non pubblicare insieme prodotti diversi:
    • Esempio 1: un cavo di alimentazione per un telefono cellulare e un caricabatterie portatile, seppur correlati, non sono lo stesso prodotto e pertanto non vanno pubblicati nella stessa pagina prodotto.
    • Esempio 2: una borsa per PC portatile con manici e una borsa per PC portatile senza manici presentano due stili diversi e pertanto devono essere pubblicati in pagine prodotto separate.
  • Ti invitiamo a utilizzare i temi delle varianti correttamente, ovvero soltanto per lo scopo specifico prestabilito.
    • Esempio: un tema della variante colore e dimensione deve includere esclusivamente informazioni relative al colore e alla dimensione rispettivamente. Per esempio, all'interno di un tema colore non devono essere pubblicati diversi modelli di telefono.
  • Non inserire famiglie di varianti molto ampie. Le famiglie di varianti ampie offrono un'esperienza di acquisto dei clienti negativa, in quanto la pagina prodotto potrebbe caricare più lentamente o non aprirsi affatto.
    • Controlla gli attuali limiti relativi alle dimensioni delle famiglie di varianti nella pagina di aiuto Domande frequenti sulla relazione di variante.
    • Quando le dimensioni di una famiglia di varianti si avvicinano al limite consentito, suddividila in famiglie più piccole, ognuna con caratteristiche distinte.
    • Esempio: se disponi di un prodotto che si chiama "Stivali comodi da donna", di una famiglia di varianti composta da 4.000 ASIN child e di cinque colori disponibili per lo stesso prodotto, potresti decidere di suddividere le varianti in famiglie che si differenziano per il colore, mettendo a disposizione tutte le taglie per ciascun colore.
    • Questo ovviamente è solo un esempio; sta a te scegliere come meglio classificare, suddividere e intitolare i prodotti.
  • Non pubblicare confezioni indivisibili (ovvero ASIN formati da più componenti che non possono però essere acquistati singolarmente o che non sono associati a una propria pagina prodotto) sotto forma di varianti. Questo consentirà ai clienti di confrontare/recensire i componenti di ciascun pacchetto individualmente sulla pagina prodotto specifica.
    • Un esempio comune di confezione indivisibile è quello contenente una fotocamera in pellicola termoretraibile, i cui componenti non sono ASIN identificabili individualmente.
  • Le pagine prodotto Dispositivi Amazon sono controllate e gestite con cura (per es. nessun venditore diverso da Amazon vende i dispositivi Amazon su Amazon). Contatta il team Dispositivi Amazon prima di rimuovere una confezione dalla pagina di uno di questi prodotti.
  • È consentito creare una confezione composta da varianti multiple dello stesso parent (per esempio, un Echo Dot nero e uno bianco).
    • Tuttavia, una confezione costituita da uno o più componenti uguali non è ammessa (per esempio, due Echo Dot neri).

Maggiori informazioni sulle relazioni di variante

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2020, Amazon.com, Inc. or its affiliates