Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Domande frequenti sugli annullamenti

Un acquirente desidera annullare un ordine. Che cosa devo fare?

Gli annullamenti e i resi rientrano nella normale prassi della maggior parte delle attività commerciali.

Nota: Gli acquirenti possono annullare gli ordini entro 30 minuti dall'acquisto, mentre il venditore può annullarli fino al momento della spedizione.

Le opzioni disponibili dipendono dallo stato dell'ordine.

Non hai ancora effettuato e confermato la spedizione.

Puoi annullare l'ordine in Gestisci i tuoi ordini o usando i feed di annullamento degli ordini. Quando annulli un ordine, Amazon ne aggiorna automaticamente lo stato nell'account dell'acquirente e gli invia un'e-mail di notifica.

Hai spedito l'ordine.

Puoi informare l'acquirente e chiedergli di restituirlo in modo tale che tu possa rimborsarlo. Una volta ricevuto il reso, se avevi confermato la spedizione potrai emettere un rimborso oppure, se non l'avevi ancora confermata, potrai semplicemente annullare l'ordine.

Nota: All'acquirente non viene addebitato l'ordine fino a quando non confermi la spedizione.

Vedi anche Annullare un ordine o annullare più ordini.

Ho annullato un ordine per errore. Che cosa devo fare?

È possibile annullare un ordine solo se la spedizione non è stata ancora confermata. Se l'acquirente è ancora interessato al prodotto, chiedigli di effettuare un nuovo ordine.

Lo stato di un ordine è "In sospeso". Posso annullarlo?

Gli ordini risultano "In sospeso" mentre Amazon verifica il metodo di pagamento utilizzato dall'acquirente. Gli ordini "In sospeso" non includono l'indirizzo di spedizione o le informazioni di contatto dell'acquirente e non possono pertanto essere spediti, anche se il cliente ti contatta direttamente. Se l'acquirente ti contatta quando lo stato dell'ordine è ancora "In sospeso", invitalo a rivolgersi all'Assistenza clienti di Amazon.

Una volta verificato il metodo di pagamento, i pulsanti Conferma spedizione e Annulla ordine diventeranno disponibili in Gestisci i tuoi ordini. Inoltre, l'ordine verrà incluso nel Report sugli ordini e in quello sugli ordini non spediti. A questo punto, puoi procedere alla spedizione dell'ordine (o all'annullamento, se necessario).

Per maggiori informazioni, consulta la pagina di aiuto Ordini in sospeso.

Se l'acquirente e il venditore non hanno annullato l'ordine, chi l'ha annullato?

Amazon annullerà automaticamente gli ordini se saranno trascorsi sette giorni dalla data di disponibilità per la spedizione prevista e non avrai ancora effettuato o confermato la spedizione.

Per quanto tempo un ordine può rimanere nello stato In sospeso prima di essere annullato?

In alcuni casi, i processi di verifica del pagamento e dei dettagli dell'ordine potrebbero prolungare i tempi di elaborazione dell'ordine fino a 21 giorni.

Che tipo di annullamenti influiscono negativamente sulla metrica Percentuale annullamenti precedenti la spedizione?

Annullamento richiesto da Scenario di annullamento Impatto negativo sulla percentuale annullamenti precedenti la spedizione?
Richiesto dall'acquirente

1. Richiesta di annullamento standard

2. Richiesta di annullamento non standard

No

Richiesto dal venditore

1. Annullamento a causa di un articolo esaurito

2. Annullamento a causa di un indirizzo non raggiungibile

3. Annullamento per mancata risposta da parte dell'acquirente

Richiesto da Amazon

1. Annullamento automatico se il venditore non ha confermato la spedizione entro sette giorni dalla data di spedizione

2. Amazon ha rilevato un acquirente fraudolento, per cui ha annullato l'ordine

3. Annullamento in seguito alla verifica di pagamento non riuscita

No

No

Come si annulla un ordine parziale? Tutti i venditori possono annullare un ordine parzialmente?

Lo strumentoRimborsa gli ordini nella pagina Dettagli dell'ordine e nel Feed di modifica degli ordini ti consentono di emettere rimborsi totali e parziali per ogni articolo di un ordine.

Nota: Per avviare un rimborso, la spedizione dell'ordine deve essere già stata confermata.

Cosa faccio se l'acquirente mi contatta per aggiornare l'indirizzo nell'ordine?

Se non hai ancora spedito l'ordine e l'acquirente ti comunica di non poterlo ricevere all'indirizzo inizialmente indicato, ti consigliamo di chiedere all'acquirente di annullarlo. A questo punto, l'acquirente potrà effettuare un nuovo ordine su Amazon e inserire l'indirizzo corretto. La politica di Amazon prevede infatti che i venditori spediscano i prodotti acquistati soltanto all'indirizzo visualizzabile nell'Account venditore.

Non posso evadere questo ordine perché l'indirizzo non è raggiungibile. Che cosa devo fare?

Se non hai ancora spedito l'ordine, puoi contattare l'acquirente attraverso i Messaggi acquirente-venditore per annullare l'ordine ed effettuarne un nuovo all'indirizzo corretto.

Se l'ordine è stato spedito, puoi contattare il corriere e chiedergli di restituire il prodotto. Una volta che l'articolo sarà tornato indietro, potrai detrarre la commissione di ristoccaggio dall'ordine e rimborsare l'acquirente.

Per gestire questo ordine ho bisogno di maggiori dettagli da parte dell'acquirente, che però non risponde. Che cosa devo fare?

Se non hai ancora spedito l'ordine, puoi annullarlo poiché l'acquirente non risponde e contattare il Supporto ai partner di vendita di Amazon spiegando il motivo per cui l'ordine è stato annullato.

Se l'ordine è stato spedito, puoi contattare il corriere e chiedergli di restituire il prodotto poiché l'acquirente non risponde. Quando il prodotto sarà tornato indietro, puoi detrarre la commissione di ristoccaggio dall'ordine e rimborsare l'acquirente.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates