Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Requisiti e domande frequenti sulla vendita di sostanze chimiche

Requisiti e domande frequenti sulla vendita di sostanze chimiche

Informazioni generali

Amazon ha a cuore la sicurezza dei propri clienti e si impegna affinché questi abbiano la certezza di trovare, in tutti i suoi negozi, una selezione completa di prodotti sicuri, affidabili e conformi, indipendentemente dal venditore che li offre.

Oltre alle normative vigenti che regolano la vendita di sostanze chimiche, Amazon richiede che vengano rispettati ulteriori requisiti per la vendita di questi prodotti. In qualità di venditore, è tua responsabilità garantire che i prodotti che vendi siano conformi ai requisiti e alle normative vigenti.

La normativa sui prodotti chimici nell'Unione europea include il regolamento (CE) n. 1907/2006 ("Regolamento REACH UE") e il regolamento (CE) n. 1272/2008 ("Regolamento CLP UE"). Esistono inoltre regolamenti e requisiti applicabili specifici per ogni paese.

Per maggiori informazioni sulle normative e i requisiti Amazon per la vendita di sostanze chimiche, consulta le pagine di aiuto elencate nel riquadro di navigazione.

I contenuti di questa pagina sono da intendersi a uso esclusivamente informativo e non costituiscono consulenza di natura legale. In caso di dubbi o domande sui regolamenti e le normative applicabili ai prodotti, ti consigliamo di rivolgerti al tuo consulente legale.

Domande frequenti

D. Quali prodotti sono soggetti al regolamento REACH dell'Unione europea?

R. Il regolamento REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals) si applica a tutte le sostanze e miscele chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo (SEE) - che include tutti gli stati membri dell'UE, la Norvegia, l'Islanda e il Liechtenstein - e a determinati articoli che contengono sostanze o miscele chimiche ritenute pericolose o dannose.

D. Quali soggetti hanno l'obbligo di fornire una scheda di sicurezza in base a quanto stabilito dal regolamento REACH?

R. Se richiesto, i fornitori di sostanze o miscele sono tenuti a fornire una scheda di sicurezza al destinatario di tali sostanze o miscele. Il regolamento REACH UE definisce fornitore di una sostanza o miscela chimica qualsiasi produttore, importatore, distributore o utilizzatore a valle che fornisca o renda disponibile una sostanza o una miscela a terzi.

D. Quali obblighi sulla scheda di sicurezza sono tenuti a rispettare i venditori?

R. I fornitori sono tenuti a fornire una scheda di sicurezza al destinatario di una sostanza o miscela chimica nei seguenti casi: (i) se soddisfa i criteri di classificazione come sostanza pericolosa ai sensi del regolamento CLP (cfr. ulteriori informazioni riportate di seguito); (ii) laddove tale sostanza sia considerata persistente, bio-accumulabile e tossica (PBT) o molto persistente e molto bio-accumulabile (vPvB) secondo i criteri stabiliti nell'Allegato XIII del regolamento REACH UE; oppure (iii) laddove tale sostanza sia inclusa nella cosiddetta "Candidate List", un elenco che contiene le sostanze candidate al processo di autorizzazione (cfr ulteriori informazioni riportate sopra). Inoltre, su richiesta del destinatario, il fornitore è tenuto a fornire una scheda di sicurezza anche quando una miscela non è considerata pericolosa ai sensi del regolamento CLP, ma soddisfa determinati criteri di concentrazione o limiti di esposizione sul luogo di lavoro stabiliti nell'articolo 31, paragrafo 3 del regolamento REACH UE. Non è necessario fornire una scheda di sicurezza se una sostanza o miscela classificata come pericolosa ai sensi del regolamento CLP viene offerta o venduta al grande pubblico con tutte le informazioni sufficienti per consentire agli utenti di adottare le opportune precauzioni per la tutela della salute umana e nel rispetto della sicurezza e dell'ambiente. Tuttavia, è obbligatorio fornire suddetta scheda se richiesto da un distributore o utente a valle.

D. A quali conseguenza vanno incontro i venditori che non forniscono la scheda di sicurezza?

R. In assenza della scheda di sicurezza richiesta, Amazon potrebbe non autorizzare più la vendita dei prodotti interessati all'interno della Rete logistica di Amazon.

D. Dove posso trovare maggiori informazioni sul regolamento REACH?

R. Maggiori informazioni sul regolamento REACH sono disponibili cliccando qui.

D. Esiste un modello standard di scheda di sicurezza da poter utilizzare?

R. Poiché le schede di sicurezza vengono create e fornite dai produttori, non sono disponibili modelli standard. Per maggiori informazioni sulle schede di sicurezza, clicca qui.

D. Quali sono i motivi più frequenti per cui una scheda di sicurezza potrebbe non essere accettata?

R. I motivi più comuni sono i seguenti: a) mancato allineamento dei pittogrammi della sezione 2 con le indicazioni di pericolo riportate nella stessa sezione o b) versione non aggiornata della scheda di sicurezza fornita.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2022, Amazon.com, Inc. or its affiliates