Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Domande frequenti relative alle trattenute fiscali sul reddito messicano

Importante: Le informazioni contenute in questa pagina non costituiscono consulenza di natura fiscale, legale o di altro tipo e, pertanto, non devono essere utilizzate come tali. In caso di domande, ti consigliamo di rivolgerti al tuo consulente fiscale.

Questa pagina di aiuto copre solo le trattenute fiscali relative all'imposta sul reddito messicana (ISR, dall'acronimo in spagnolo "Impuesto Sobre la Renta"). L'IVA pagata da un acquirente sui prodotti che vendi e sulle commissioni del venditore per i servizi che acquisti su Amazon non è correlata alla trattenuta dell'imposta sul reddito. Per maggiori informazioni consulta le Domande frequenti sulla riscossione dell'imposta sul valore aggiunto (IVA) del marketplace messicano e la pagina dedicata all'IVA messicana sulle commissioni dei venditori.

Il governo messicano ha introdotto la riforma fiscale in vigore dal 1° giugno 2020, che impone ad Amazon di versare l'imposta sul reddito messicana per gli Account venditore e gli ordini idonei in tutto il mondo. La percentuale di trattenuta ISR si basa sulle informazioni che fornisci ad Amazon. Se tu e/o la tua azienda siete fisicamente situati in Messico e/o immagazzinate l'inventario in Messico e/o i prodotti che vendi vengono spediti da e verso un indirizzo messicano, il tuo account potrebbe essere soggetto all'imposta sul reddito messicana.

Una volta alla settimana, Amazon esaminerà le informazioni del tuo account, il tipo di registrazione al Registro Federal de Contribuyentes (ID RFC) e lo stato della convalida per stabilire se è necessaria la ritenuta dell'imposta ISR. Se necessario, i proventi da inizio mese verranno utilizzati per aggiornare di conseguenza la trattenuta ISR nella Riserva a livello di account (saldo non disponibile). La stima della riserva mira a evitare o ridurre le probabilità che il saldo del tuo account risulti inaspettatamente negativo al momento del prelievo dell'imposta sul reddito destinata al governo messicano.

Qualsiasi importo relativo all'ISR trattenuto oltre l'obbligo ISR verrà sbloccato sul tuo Account venditore. Tutti gli importi ISR versati al governo messicano compariranno nei report sui pagamenti del tuo account e nei certificati di ritenuta caricati sul tuo account nella prima settimana successiva di ogni mese.

Consulta le domande frequenti riportate di seguito per maggiori dettagli su come l'ISR potrebbe applicarsi al tuo Account venditore, sui modi per aggiornare il tuo ID RFC e rivedere il calendario delle trattenute, e altro ancora.

In che modo Amazon stabilisce la trattenuta settimanale stimata e l'invio dell'imposta mensile sul reddito (ISR) al governo del Messico?

Una volta alla settimana, Amazon aggiornerà, utilizzando il calendario di trattenute riportato di seguito, l'ISR trattenuto nella Riserva a livello di account (saldo non disponibile ) in base allo stato corrente del tuo ID RFC, alle informazioni sull'account, agli ordini disponibili in Seller Central e ai ricavi da inizio mese.

ID RFC valido e verificato

  • Venditori registrati come entità/società (persone giuridiche): non sono previsti versamenti o trattenute relativi all'ISR (0%).
  • Venditori registrati come ditta individuale (persone fisiche): dal tuo fatturato lordo da inizio mese verrà trattenuta ai fini ISR una percentuale compresa tra lo 0,4 e il 5,4%, secondo la tabella che segue.
    • Da 1 a 1.500 pesos messicani_____________________0,4%
    • Fino a 5.000 pesos messicani_____________________0,5%
    • Fino a 10.000 pesos messicani_____________________0,9%
    • Fino a 25.000 pesos messicani_____________________1,1%
    • Fino a 100.000 pesos messicani____________________2,0%
    • Oltre 100.000 pesos messicani______________________5,4%

In attesa di convalida, non valido, incompleto, nessun RFC

  • Venditori non registrati: Nel caso in cui non ci abbia fornito un ID RFC convalidato, le trattenute a fini ISR sul tuo fatturato lordo da inizio mese ammonteranno al 20%.

Durante la prima settimana successiva a ogni mese, Amazon utilizzerà il tuo attuale stato identificativo RFC, le informazioni sull'account e le entrate del mese precedente per determinare l'importo ISR da detrarre dal tuo account di vendita e da versare al governo del Messico. Il certificato di ritenuta rappresenta l'importo relativo all'ISR versato al governo messicano per tuo conto e che non può essere rimborsato da Amazon.

Come faccio a fornire il mio ID RFC ad Amazon?

Per registrare o aggiornare il numero RFC nel tuo Account venditore, segui questa procedura:


  1. Clicca qui per aprire direttamente la pagina di registrazione dell'ID RFC.
  2. In alternativa, su Seller Central, vai a Impostazioni e clicca su Informazioni sull'account.
  3. Trova la sezione Informazioni fiscali e clicca su ID RFC.
  4. Compila il modulo informativo RFC.
  5. Clicca su Invia.
  6. Clicca su Seleziona file per caricare il documento CSF (Constancia de Situación Fiscal).
    • Se cliccherai su Carica più tardi, le informazioni di registrazione rimarranno nello stato incompleto fino a quando non caricherai il documento di registrazione fiscale.
  7. Clicca su Esci.
  8. L'ID RFC verrà applicato una volta completata la convalida con il database dell'autorità fiscale messicana (Servicio de Administración Tributaria - "SAT").
Nota: Il governo messicano richiede ad Amazon di verificare le informazioni relative all'RFC inviate dai venditori, confrontandole con quelle in possesso dell'autorità fiscale messicana (Servicio de Administración Tributaria - SAT). Tale operazione può richiedere fino a cinque giorni lavorativi.

Il tuo numero RFC non verrà preso in considerazione per una trattenuta fiscale ridotta (ISR) fino al completamento del processo di convalida. Durante la convalida, potresti anche continuare a visualizzare un banner su Seller Central che ti richiede di aggiornare le informazioni. Evita informazioni incomplete, mancanti o non corrispondenti a causa delle quali potrebbe essere necessario inviare nuovamente la registrazione, con conseguenti ritardi imprevisti.

Perché devo fornire i miei dati RFC ad Amazon?

La riforma fiscale in vigore dal 1° giugno 2020 ha reso Amazon sostituto d'imposta, pertanto legalmente obbligata a versare l'imposta messicana sul reddito in base al tuo ID RFC.

Su Amazon, utilizzeremo il tuo ID RFC per stabilire se sei soggetto all'imposta ISR e se per il tuo account è necessario trattenere l'imposta settimanalmente e/o versare il pagamento al governo messicano alla fine del mese. Utilizziamo anche il tuo numero RFC sul certificato di ritenuta mensile e sulla fattura relativa alle commissioni di vendita, se necessario.

Se non fornirai un ID RFC ad Amazon, questa applicherà, su richiesta del governo messicano, l'aliquota massima prevista per i venditori non registrati. Ciò potrebbe comportare una trattenuta imprevista che potrebbe non essere applicabile alla tua attività. Inoltre, su tutti i certificati di ritenuta verrà utilizzato un ID RFC generico, che indica che Amazon non ha ricevuto alcun ID specifico.

Nota: Una volta versata l'imposta al governo messicano, non è possibile ricevere rimborsi.

Amazon accetta altri codici di identificazione fiscale per il Messico, oltre all'RFC?

No. Al momento, le registrazioni fiscali RFC sono le sole che si applicano alla vendita online e sono le uniche che Amazon può accettare e prendere in considerazione ai fini dell'imposta sul reddito (ISR).

In che modo un numero RFC incompleto o non convalidato influisce sulla trattenuta fiscale dell'imposta sul reddito (ISR)?

Un numero RFC incompleto o non convalidato comporterà l'applicazione dell'aliquota massima riservata ai venditori non registrati, fino a quando Amazon non avrà ricevuto e convalidato le informazioni richieste. Una volta inviato l'importo al governo messicano, non vi è alcuna possibilità di rimborso da parte di Amazon.

Nota: Se invii le informazioni alla fine del mese, potresti rischiare che non vengano convalidate prima del versamento dell'ISR al governo messicano. La convalida dell'ID RFC non ha effetto retroattivo. Una volta versata l'imposta al governo messicano, non sarà possibile ottenere alcun rimborso, indipendentemente dal tipo di registrazione risultante a seguito del completamento della convalida.

In che modo Amazon stabilisce se sono soggetto alla ritenuta dell'imposta sul reddito (ISR)?

Eventuali informazioni che hai fornito nel tuo account potranno essere utilizzate per determinare la trattenuta ISR.

Leinformazioni dell'Account venditore che possono essere utilizzate per determinare la trattenuta ISR sono le informazioni di fatturazione, le coordinate bancarie, i dati della carta di credito, l'indirizzo del modello di spedizione e del mittente per le offerte di prodotti e qualsiasi altra informazione di identificazione fornita ad Amazon.

Dispongo di offerte attive in negozi online non messicani. Amazon dovrà calcolare la ritenuta dell'imposta sul reddito anche al di fuori del Messico?

Sì. Per legge, Amazon ha l'obbligo di calcolare le trattenute ISR per qualsiasi venditore con indicatori messicani su uno qualsiasi dei propri account di vendita e/o sugli ordini, anche quando svolge attività al di fuori del Messico.

Non risiedo in Messico e/o la mia azienda non è registrata con un numero RFC; inoltre, non possiedo alcun inventario in Messico. Sono tenuto a pagare l'imposta sul reddito messicana?

L'ISR si applica a tutti i venditori che vendono su qualsiasi negozio Amazon e hanno indicatori messicani legati al proprio account, ad esempio, immagazzinano l'inventario o gestiscono gli ordini utilizzando l'inventario immagazzinato nei centri logistici del Messico (si applica sia agli ordini gestiti dal venditore sia a quelli gestiti da Amazon).

Ho già inserito il mio numero RFC sul mio Account venditore messicano. Devo fornirlo di nuovo?

Dipende dal tipo di registrazione precedente. Per assicurarti che le informazioni aggiornate siano disponibili su Amazon, verifica i tuoi dati relativi all'RFC in Seller Central per confermarne l'integrità e identificare eventuali informazioni aggiuntive eventualmente necessarie, come il documento CSF (Constancia de Situación Fiscal) .

Ho inserito il mio numero RFC sul mio Account venditore messicano. Devo fornire le stesse informazioni anche per Amazon.com e Amazon.ca?

L'inserimento del tuo numero RFC in Seller Central è valido per tutti gli account Seller Central collegati (account unificato per il Nord America). Se disponi di account non collegati, è possibile che tu debba aggiornare il tuo numero RFC su tali account separatamente.

Dove posso trovare l'importo dell'imposta sul reddito trattenuta da Amazon durante il mese?

Le trattenute ISR vengono aggiunte alla Riserva a livello di account (saldo non disponibile ), disponibile nella dashboard Pagamenti.

Dove posso trovare l'importo dell'imposta sul reddito versata da Amazon al governo messicano?

Il versamento ISR al governo messicano e l'addebito sul tuo account avvengono generalmente entro la prima settimana del nuovo mese. L'importo addebitato verrà visualizzato nella sezione Transazioni.

Puoi trovare l'importo dell'imposta ISR versato e addebitato sul tuo account in questo modo:


  1. Accedi a Seller Central
  2. Nella scheda Report, clicca su Pagamenti
  3. Clicca sulla scheda Transazioni
  4. Imposta filtro per Altre transazioni e
  5. Imposta l'intervallo temporale tra il giorno 4 e l'8 del mese
  6. Nella sezione Dettagli prodotto cerca " Income Tax Charged (Imposta sul reddito addebitata)"

Dove posso trovare il mio certificato di ritenuta fiscale messicano?

Il certificato di ritenuta ISR messicano relativo al mese precedente verrà solitamente caricato nella tua Documentazione fiscale durante la prima settimana di ogni nuovo mese.

  • Puoi trovare il tuo certificato di ritenuta fiscale messicano in questo modo:
  • Accedi a Seller Central
  • Nella sezione Report, clicca su Documentazione fiscale
  • Clicca sulla scheda Fatture fiscali messicane
  • Individua il certificato di ritenuta con la data di inizio/fine appropriata
  • Clicca sul link blu per scaricarlo in PDF o XML
Nota:

Il certificato di ritenuta fiscale messicano viene creato solo quando Amazon versa l'imposta sul reddito e/o l'IVA del prodotto all'autorità fiscale del Messico. Se tutta l'imposta ISR e/o l'IVA del prodotto trattenuta per tutto il mese viene sbloccata dalla Riserva a livello di account e/o ti viene restituita, non verrà creata una fattura.

Non sono più residente in Messico e ho aggiornato tutti i miei dati in modo che rispecchino il mio attuale indirizzo. Amazon può rimborsare l'imposta sul reddito addebitata al mio Account venditore?

Amazon ha l'obbligo di versare le trattenute ISR sulla base delle informazioni disponibili nel tuo Account venditore al momento dell'addebito dell'ISR.

Al momento dell'addebito, le informazioni del tuo account, degli ordini o dell'ubicazione dell'inventario associavano il tuo account al Messico e indicavano che la ritenuta ISR era obbligatoria ai sensi della normativa fiscale messicana.

L'ISR versata al governo messicano non può essere rimborsata da Amazon.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2020, Amazon.com, Inc. or its affiliates