Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Regolamento sui prodotti fitosanitari

Il Regolamento 1107/2009 (il "Regolamento sui prodotti fitosanitari") stabilisce le regole per l'autorizzazione, la vendita, l'utilizzo ed il controllo dei prodotti fitosanitari ("PPP", i quali sono il tipo più comune di pesticidi), tra le altre cose, all'interno dell'Unione Europea.

È tua responsabilità rispettare il Regolamento sui prodotti fitosanitari. I contenuti di questa pagina sono da intendersi a uso esclusivamente informativo. Non costituiscono consulenza di natura legale. In caso di dubbi o domande sui regolamenti e le normative applicabili ai tuoi prodotti, ti consigliamo di rivolgerti al tuo consulente legale. A tal proposito, ti ricordiamo che il Regolamento sui prodotti fitosanitari ha effetto diretto, ma gli Stati membri sono responsabili di farlo rispettare e definire eventuali sanzioni.

Cos'è un prodotto fitosanitario (PPP)?

I PPP sono "pesticidi" che proteggono le coltivazioni o le piante auspicabili o utili. Un esempio comune di PPP è il diserbante.

Per essere un PPP, il prodotto deve contenere almeno uno dei principi attivi elencati e deve avere una delle seguenti funzioni:

  • proteggere piante o prodotti vegetali da parassiti/malattie, prima o dopo il raccolto;
  • influenzare i processi vitali delle piante (come sostanze che ne influenzano la crescita, escludendo le sostanze nutritive);
  • conservare i prodotti vegetali; o
  • distruggere o impedire la crescita di piante o parti di piante indesiderate.

I PPP vengono utilizzati principalmente nel settore agricolo, ma possono anche essere utilizzati nella silvicoltura, nell'orticoltura, nelle aree ludiche e nel giardinaggio.

Dove devono essere registrati i PPP?

Il PPP deve essere registrato nel relativo Stato membro prima di poter essere venduto. Il PPP non può essere registrato nel caso in cui contenga principi attivi non autorizzati.

Imballaggio, etichettatura e pubblicità dei PPP

I PPP devono essere imballati in modo da ridurre al minimo le probabilità di essere confusi con alimenti, bevande o foraggio. L'imballaggio deve inoltre contenere elementi che sconsigliano o prevengono il consumo dei PPP.

Le etichette PPP devono essere conformi sia al Regolamento CLP (Regolamento 1272/2008) (che comprende il Sistema globale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche (GHS)) che al regolamento 547/2011 (sui requisiti di etichettatura per i PPP). I requisiti di cui al Regolamento 547/2011 comprendono le seguenti informazioni nell'etichettatura:

  • il nome commerciale o designazione di PPP;
  • il nome e l'indirizzo del titolare dell'autorizzazione, il numero dell'autorizzazione del PPP e, se diverso, il nome e l'indirizzo della persona responsabile dell'imballaggio finale e/o dell'etichettatura del PPP; e
  • determinate informazioni specifiche sui principi attivi.
  • Le categorie di utenti autorizzati a utilizzare il PPP, nei casi in cui l'uso del PPP è limitato (per esempio limitato agli utenti professionali).

I PPP generalmente necessitano di consigli di prudenza inclusi sul prodotto, i quali possono variare in base al tipo di PPP. Consulta il Regolamento 547/2011 per maggiori dettagli.

Nota che potrebbero esserci specifici requisiti linguistici per i PPP stabiliti dagli Stati membri a livello nazionale. Inoltre, devi accertarti di rispettare tutti gli eventuali requisiti pubblicitari dei PPP applicabili.

Registri

I produttori, fornitori, distributori, importatori ed esportatori di PPP devono tenere un registro di tali PPP per almeno 5 anni. Le informazioni pertinenti contenute in questi registri devono essere rese disponibili all'autorità competente su richiesta.

Informazioni aggiuntive

Visita i seguenti siti web per maggiori informazioni sul Regolamento sui prodotti fitosanitari:

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2020, Amazon.com, Inc. or its affiliates