Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Verifica di conformità dei prodotti di elettronica su Amazon

Questo materiale è esclusivamente a scopo informativo e non dovrebbe essere utilizzato in sostituzione di una consulenza legale. Ti invitiamo a consultare un consulente legale per qualsiasi dubbio in merito alle leggi e ai regolamenti relativi al tuo prodotto. Questo articolo riflette la posizione in vigore alla data della sua redazione. I requisiti applicabili per l'EU e per l'UK potrebbero essere soggetti a variazioni, in particolare alla luce degli sviluppi della Brexit. Ti invitiamo a consultare le attuali linee guida UK sulla Brexit applicabili ai tuoi prodotti (qui di seguito) per maggiori informazioni sulle modifiche che potrebbero interessare la tua attività di vendita dopo la fine del periodo di transizione.

I. Requisiti EU

Nell'ambito di una regolare operazione di due-diligence, Amazon dispone di un programma di screening per garantire che i prodotti di elettronica venduti sul sito all'interno dell'EU soddisfino gli standard di certificazione specificati. Per gli ASIN sottoposti a questa verifica, i venditori sono tenuti a presentare la documentazione di conformità. Qualora uno dei tuoi ASIN fosse oggetto di verifica, ti invieremo un'e-mail. In tal caso, se desideri continuare a vendere questi prodotti su Amazon, dovrai inviare una richiesta a eu-electronics-safety@amazon.co.uk con le informazioni elencate di seguito.

La mancata presentazione delle informazioni richieste verrà considerata come conferma che il prodotto non è conforme agli standard di certificazione. Pertanto, ti consigliamo di inviare tali informazioni anche se non intendi continuare a vendere il prodotto.

  1. Nome dell'azienda
  2. ID venditore/fornitore
  3. Indirizzo e-mail
  4. Numero di telefono
  5. I marketplace EU in cui desideri continuare a vendere i tuoi ASIN
  6. Un elenco degli ASIN per i quali richiedi l'autorizzazione alla vendita

    Per velocizzare il processo, invia una domanda per ciascuna famiglia di ASIN/variante/numero di modello. Per ogni ASIN o numero di modello che desideri offrire, fornisci immagini autentiche del prodotto o il relativo imballaggio, indicando:

    1. Marcatura CE
    2. Nome e indirizzo del produttore, dell'importatore o del marchio registrato
    3. Dichiarazione di conformità CE rilasciata da un produttore

Prodotto Requisiti di certificazione
Tutti i prodotti elettrici

Dichiarazione di conformità CE in linea con le direttive applicabili:

Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica (EMC) 2014/30/EU

Direttiva sulle restrizioni per le sostanze pericolose 2002/95/CE,

Direttiva sulla bassa tensione (LVD) (2014/35/EU) per prodotti con spina

Direttiva sulle apparecchiature radio 2014/53/EU (RED), per i prodotti wireless

Altre direttive in base alle caratteristiche del prodotto

Puoi trovare un elenco di consulenti esterni che potrebbero aiutarti con le domande riguardanti i requisiti normativi nella pagina Soluzioni per la conformità in Europa .

I. Requisiti UK

Nell'ambito di una regolare operazione di due-diligence, Amazon dispone di un programma di screening per garantire che i prodotti di elettronica venduti sul sito all'interno dell'UK soddisfino gli standard di certificazione specificati. Per gli ASIN sottoposti a questa verifica, i venditori sono tenuti a presentare la documentazione di conformità. Qualora uno dei tuoi ASIN fosse oggetto di verifica, ti invieremo un'e-mail. In tal caso, se desideri continuare a vendere questi prodotti su Amazon, dovrai inviare una richiesta a eu-life-safety-equipment@amazon.co.uk con le informazioni elencate di seguito.

La mancata presentazione delle informazioni richieste verrà considerata come conferma che il prodotto non è conforme agli standard di certificazione. Pertanto, ti consigliamo di inviare tali informazioni anche se non intendi continuare a vendere il prodotto.

I prodotti resi disponibili per la prima volta in UK o nell'EU entro il 31 dicembre 2020 devono essere conformi ai requisiti EU sopra indicati. I prodotti resi disponibili nell'EU o in UK per la prima volta entro il 31 dicembre 2020 potranno continuare a circolare fino a raggiungere l'utente finale e non devono necessariamente rispettare le modifiche che entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2021. Puoi provare quando i prodotti sono stati resi disponibili per la prima volta in UK o nell'EU conservando i documenti inclusi contratti di vendita, fatture e documenti relativi alla spedizione delle merci per la distribuzione.

Al termine del periodo di transizione della Brexit, l'UK applicherà regole diverse ai prodotti venduti nelle seguenti aree geografiche: (1) Gran Bretagna (Inghilterra, Scozia e Galles) ("GB") e (2) Irlanda del Nord ("NI").

Per vendere su Amazon i prodotti elettronici resi disponibili per la prima volta in GB dopo il 31 dicembre 2020, devi inviare i seguenti dettagli:

  1. Nome dell'azienda
  2. ID venditore/fornitore
  3. Indirizzo e-mail
  4. Numero di telefono
  5. Un elenco degli ASIN per i quali richiedi l'autorizzazione alla vendita

    Per velocizzare il processo, invia una domanda per ciascuna famiglia di ASIN/variante/numero di modello. Per ogni ASIN o numero di modello che desideri offrire, fornisci immagini autentiche del prodotto o il relativo imballaggio, indicando:


    1. Marcatura UKCA
    2. Nome e indirizzo del produttore, dell'importatore o del marchio registrato
  6. Dichiarazione di conformità CE rilasciata da un produttore
    Prodotto Requisiti di certificazione
    Tutti i prodotti elettrici

    Dichiarazione di conformità UK in linea con le normative applicabili:

    Regolamento UK sulla compatibilità elettromagnetica 2016/1091 ("EMC Regulation")

    Altre direttive in base alle caratteristiche del prodotto

Nota: Il governo UK ha approvato una legislazione che prevede che per determinati prodotti (inclusi prodotti elettronici), la marcatura CE verrà accettata in GB fino al 1° gennaio 2022 e che ulteriori mezzi per apporre la marcatura UKCA saranno accettati fino al 1° gennaio 2023. Consulta la sezione "BREXIT: linee guida UK" riportata di seguito per maggiori dettagli sui nuovi requisiti e sulle misure di transizione.

I prodotti resi disponibili per la prima volta in NI dopo il 31 dicembre 2020 continueranno a essere conformi ai requisiti EU (vedi la sezione "Requisiti EU" riportata sopra e la sezione "Irlanda del Nord" riportata di seguito).

Irlanda del Nord

Ti ricordiamo che a partire dal 1° gennaio 2021 le regole applicate in Irlanda del Nord ("NI") sono diverse perché è entrato in vigore il Northern Ireland Protocol. Nello specifico:

  • Assicurati che i prodotti soddisfino i requisiti EU e di utilizzare il marchio CE.
  • Sei un importatore se hai sede nell'EU o in NI e vendi prodotti da un paese al di fuori dell'EU e dell'Irlanda del Nord (compresa la GB) in NI. I prodotti venduti in NI devono essere contrassegnati con i dettagli di qualsiasi importatore con sede EU/NI.
  • I rappresentanti autorizzati possono avere sede in NI o nell'EU. A partire dal 16 luglio 2021, entreranno in vigore nuove norme ai sensi del Regolamento EU 2019/1020 e, se nella catena di distribuzione non vi sarà alcun soggetto in grado di espletare le funzioni di conformità, le aziende potrebbero essere tenute a nominare una persona responsabile che svolga tale mansione nell'EU o in NI. Ulteriori indicazioni sulle nuove norme saranno rese disponibili dal governo UK.
  • Se utilizzi un organismo UK per effettuare una valutazione obbligatoria di conformità da parte di terzi, dovrai applicare una marcatura UKNI e una marcatura CE ai prodotti immessi in NI a partire dal 1° gennaio 2021. I prodotti con marcatura CE e UKNI non possono essere venduti nell'EU. Non dovrai utilizzare la marcatura UKNI se disponi di un'autocertificazione di conformità o se ricorri a un organismo EU per effettuare la valutazione obbligatoria da parte di terzi.
  • Le "merci idonee all'Irlanda del Nord" potranno essere vendute in GB con il marchio CE. Il governo UK sta emanando linee guida sul funzionamento di queste procedure.

BREXIT: linee guida del governo UK

Il governo UK ha pubblicato linee guida sulla vendita di prodotti in GB e NI, che diventeranno effettive dopo la Brexit. Queste linee guida forniscono informazioni per produttori, importatori e distributori in merito ai requisiti di conformità validi a partire dal 1° gennaio 2021, tra cui quelli relativi a:

  • modifica della valutazione di conformità;
  • quando e come utilizzare il marchio UKCA;
  • requisiti per la documentazione tecnica e una specifica dichiarazione di conformità per i prodotti venduti in GB;
  • nomina di un rappresentante autorizzato o una persona responsabile in UK;
  • se le tue responsabilità legali cambieranno in seguito alla Brexit;
  • informazioni da fornire sull'importatore GB e i metodi per farlo (comprese le disposizioni di transizione fino alla fine del 2022);
  • come gestire le scorte esistenti;
  • quali prove documentative sono necessarie per dimostrare che i prodotti sono stati immessi in UK o nell'EU prima della fine del periodo di transizione (31 dicembre 2020); e
  • regole specifiche per la vendita di prodotti in NI.

Ti invitiamo a consultare questa guida (link di seguito), insieme a qualsiasi altro documento guida specifico emesso dal governo UK applicabile ai tuoi prodotti. In caso di domande sull'applicazione delle leggi e delle normative ai tuoi prodotti a partire dal 1° gennaio 2021, ti consigliamo di rivolgerti al tuo consulente legale.

Le linee guida relative alla Brexit sono disponibili qui:

GB:

NI:

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2021, Amazon.com, Inc. or its affiliates