Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Direttiva Bassa Tensione (LVD)

La direttiva 2014/35/EU ("LVD") stabilisce i requisiti relativi alle apparecchiature elettriche progettate per l'utilizzo entro determinati limiti di tensione, in modo tale da offrire un elevato livello di tutela della salute e protezione delle persone, degli animali domestici e dei beni immobili. Tali requisiti includono gli obiettivi di sicurezza per la progettazione e la produzione delle apparecchiature elettriche, i requisiti per l'etichettatura, le procedure di valutazione della conformità applicabili. La direttiva stabilisce anche gli obblighi dei produttori, importatori e distributori.

In qualità di produttore, importare o distributore di apparecchiature elettriche progettate per l'utilizzo entro determinati intervalli di tensione, dovrai rispettare i requisiti della direttiva LVD.

È tua responsabilità rispettare la Direttiva Bassa Tensione. Devi inoltre rispettare le leggi e le normative nazionali degli Stati membri in cui la direttiva LVD è applicata. I contenuti di questa pagina sono da intendersi ad uso esclusivamente informativo. Non costituiscono consulenza di natura legale. Se hai domande su leggi e regolamenti applicabili ai tuoi prodotti, ti consigliamo di rivolgerti al tuo consulente legale.

A quali prodotti si applica la direttiva LVD?

La direttiva LVD si applica alle apparecchiature elettriche progettate per l'utilizzo entro un determinato intervallo di tensione, ovvero 50-1.000 V per la corrente alternata e 75-1.500 V per la corrente continua. Alcuni tipi di apparecchiature elettriche e fenomeni non rientrano nella direttiva LVD (ad esempio, prese e spine per uso domestico). L’elenco completo di apparecchiature elettriche che non rientrano nella direttiva è riportato nell'Allegato II della stessa.

Elettrodomestici, cavi, alimentatori e dispositivi laser sono tra le apparecchiature elettriche più comuni che rientrano nella direttiva LVD.

Chi detiene degli obblighi in merito alla direttiva LVD?

La direttiva LVD stabilisce gli obblighi per i produttori, i rappresentanti autorizzati, gli importatori e i distributori di apparecchiature elettriche.

  • “Produttore” è chi produce o vende apparecchiature elettriche progettate e create con il suo nome o con il suo marchio registrato.
  • “Rappresentante autorizzato” è chi riceve dal Produttore l'autorizzazione scritta ad agire per suo conto in relazione ad attività specifiche riguardanti i prodotti.
  • “Importatore” è chi vende nell’UE apparecchiature elettriche che non provengono dall’Unione europea.
  • “Distributore” è chi vende o fornisce apparecchiature elettriche di cui non è né il produttore né l’importatore.

In che modo i produttori e gli importatori sono interessati dalla direttiva LVD?

Dichiarazione di conformità e marcatura CE:

I produttori devono:

  • garantire che le apparecchiature elettriche siano state progettate e prodotte in conformità con gli obiettivi di sicurezza specificati nella direttiva LVD;
  • effettuare una valutazione di conformità e redigere la documentazione tecnica richiesta;
  • redigere una dichiarazione di conformità per l'Unione europea in una lingua o nelle lingue richieste dallo stato membro in cui le apparecchiature elettriche sono vendute;
  • applicare la marcatura CE nelle apparecchiature elettriche o nelle targhette dei dati e nelle confezioni in modo che sia visibile, leggibile e indelebile.

Gli importatori devono:

  • garantire che la procedura di valutazione di conformità appropriata sia stata eseguita dal produttore, che il produttore abbia redatto la documentazione tecnica e che le apparecchiature elettriche presentino la marcatura CE;
  • garantire che, nel periodo in cui un'apparecchiatura elettrica è sotto la loro responsabilità, le condizioni di stoccaggio e trasporto non compromettano la sua conformità ai requisiti essenziali.

I produttori e gli importatori devono conservare una copia della documentazione tecnica e della dichiarazione di conformità per 10 anni dopo che l'apparecchiatura elettrica è stata lanciata sul mercato.

Etichettatura e informazioni:

I produttori e gli importatori devono garantire che l'apparecchiatura elettrica presenti:

  • il loro nome, il nome del marchio registrato o il marchio registrato e il loro indirizzo postale a cui possono essere contattati;
  • il tipo, il lotto o il numero di serie o un altro elemento che consenta l'identificazione dell'apparecchiatura elettrica; e
  • la marcatura CE.

Nel caso in cui non sia possibile indicare queste informazioni sull'apparecchiatura elettrica, le suddette devono essere riportate sulla sua confezione o su un documento di accompagnamento della stessa.

Inoltre, l'apparecchiatura elettrica deve essere accompagnata da istruzioni, da informazioni sulla sicurezza e dalla dichiarazione di conformità. Queste informazioni devono essere riportate in una lingua facilmente comprensibile dagli utenti finali e dalle autorità di vigilanza del mercato.

In che modo i distributori sono interessati dalla direttiva LVD?

Ai distributori è richiesto di esercitare la dovuta cautela in relazione alla vendita di apparecchiature elettriche nell'Unione europea. Questo può includere la verifica della presenza della marcatura CE e della documentazione di accompagnamento appropriata per gli utenti finali.

Che cosa devi fare se l'apparecchiatura elettronica non è conforme alla direttiva LVD

I produttori, gli importatori e i distributori devono adottare immediatamente le misure correttive necessarie per renderla conforme, per ritirarla o richiamarla, a seconda dei casi.

Qualora un'apparecchiatura elettronica rappresenti un rischio, i produttori, gli importatori e i distributori sono tenuti a informare immediatamente le autorità nazionali competenti degli Stati membri in cui è stata venduta fornendo dettagli, in particolare, sulla mancata conformità e sulle eventuali misure correttive intraprese.

I produttori, gli importatori e i distributori sono tenuti a fornire all'autorità nazionale competente che lo richiedesse tutte le informazioni e la documentazione, in formato cartaceo o elettronico, necessarie per dimostrare la conformità dell'apparecchiatura elettronica alla direttiva LVD.

Informazioni aggiuntive

Ti invitiamo a visitare il sito web della Commissione europea per maggiori informazioni sulla Direttiva Bassa Tensione:

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2020, Amazon.com, Inc. or its affiliates