Vendere su Amazon Accedi
Questa pagina riguarda la vendita in: Italia

Regolamento REACH: Unione europea

Regolamento REACH: Unione europea

È tua responsabilità rispettare il regolamento REACH. I contenuti di questa pagina sono da intendersi a uso esclusivamente informativo e non costituiscono consulenza di natura legale. In caso di dubbi o domande sui regolamenti e le normative applicabili ai prodotti, ti consigliamo di rivolgerti al tuo consulente legale.

Requisiti UE per la vendita di sostanze chimiche

Il regolamento (CE) n. 1907/2006 ("Regolamento REACH UE") regola la vendita e l'uso sicuro di sostanze chimiche all'interno dell'Unione europea. Il regolamento disciplina la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche. In base ad esso, i produttori e gli importatori sono generalmente tenuti a raccogliere informazioni circa le proprietà delle sostanze chimiche presenti nei loro prodotti, che potrebbero essere soggette a requisiti di registrazione, autorizzazione, restrizione o fornitura di informazioni. Anche i distributori possono essere soggetti a restrizioni REACH e pertanto tenuti a fornire informazioni.

Oltre al regolamento REACH, i prodotti venduti nell'Unione europea che contengono determinate sostanze chimiche possono anche essere soggetti al ("Regolamento CLP UE"), che disciplina la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio delle sostanze e delle miscele. Il regolamento CLP UE incorpora i criteri del Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche (Globally Harmonized System - GHS), un sistema delle Nazioni Unite per la classificazione ed etichettatura delle miscele e sostanze chimiche pericolose. I pittogrammi GHS sono disponibili qui.

Esistono altri requisiti di etichettatura obbligatori che dovrai assicurarti di rispettare, tra cui, ad esempio, l'etichettatura delle sostanze pericolose con il nome, l'indirizzo e il numero di telefono del fornitore.

È tua responsabilità rispettare il Regolamento REACH UE e il Regolamento CLP UE, nonché gli ulteriori requisiti nazionali dei paesi in cui operi.

Maggiori informazioni sui requisiti dell'Unione europea sono riportare di seguito.

Regolamento REACH UE

Informazioni generali

I criteri REACH si applicano a tutte le sostanze e miscele chimiche prodotte o importate nello Spazio economico europeo (SEE) - che include tutti gli stati membri dell'UE, la Norvegia, l'Islanda e il Liechtenstein - e a determinati articoli che contengono sostanze o miscele chimiche ritenute pericolose o dannose.

Autorizzazione (Allegato XIV)

Le sostanze particolarmente pericolose non possono essere utilizzate all'interno dello Spazio economico europeo, a meno che non siano state autorizzate per quel determinato uso. Tali sostanze sono elencate nell'Allegato XIV del regolamento REACH UE e nell'elenco delle sostanze soggette ad autorizzazione dell'Allegato XIV, disponibile nel sito web dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Ulteriori informazioni sono riportate di seguito.

Restrizioni (Allegato XVII)

L'uso di determinate sostanze chimiche pericolose è soggetto a restrizioni, che comprendono limiti o divieti di produzione, di vendita o di utilizzo all'interno dello Spazio economico europeo. Tali restrizioni includono il divieto di utilizzo come sostanza, in miscele e articoli. Un elenco completo delle restrizioni è disponibile nell'Allegato XVII del regolamento REACH UE, consultabile sul sito web dell'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA). Ulteriori informazioni sono riportate di seguito.

Registrazione

I produttori e gli importatori sono generalmente responsabili della registrazione delle sostanze che producono o importano sopra una determinata soglia (1.000 kg all'anno). La registrazione include la raccolta di informazioni sulle proprietà e sugli usi della sostanza da registrare.

Fornitura di informazioni

Produttori, importatori e distributori sono generalmente responsabili di comunicare le informazioni sui prodotti pericolosi a prescindere dal livello nella catena di distribuzione. Ciò potrebbe includere la fornitura di una scheda di sicurezza per determinate sostanze e miscele pericolose.

La presenza di una sostanza inclusa nell'elenco di sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) in un articolo, in una concentrazione superiore allo 0,1% del peso, deve essere immediatamente comunicata agli utenti successivi del prodotto nella catena di distribuzione. La comunicazione deve includere le modalità d'uso sicuro dell'articolo, con almeno il nome della sostanza estremamente preoccupante. Quando il destinatario dell'articolo è il consumatore finale, le informazioni relative alle modalità d'uso devono essere fornite solo su richiesta (entro 45 giorni e gratuitamente).

È tua responsabilità fornire informazioni accurate e complete sui prodotti soggetti al regolamento REACH. Se i tuoi prodotti sono soggetti al regolamento REACH UE, verifica che siano idonei alla vendita nello Spazio economico europeo e fornisci la scheda di sicurezza più aggiornata.

Prodotti chimici ad uso esclusivamente professionale

Amazon non consente la vendita di prodotti chimici per solo uso professionale. Contatta il produttore o usa la scheda di sicurezza o l'etichetta del prodotto per verificare se questo è destinato unicamente a uso professionale. Nel caso in cui i nostri centri logistici ricevano prodotti chimici destinati esclusivamente a uso professionale, Amazon si riserva il diritto di mettere a propria disposizione, a tue spese e senza alcun rimborso, nonché destinare ad altri usi le unità coinvolte.

Regolamento REACH: informazioni aggiuntive

Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare le seguenti risorse.

Per maggiori informazioni sulla vendita di sostanze chimiche nel Regno Unito, consulta il Regolamento REACH: Regno Unito.

Accedi per utilizzare lo strumento e ottenere assistenza personalizzata (compatibile solo con browser per computer). Accedi


Raggiungi milioni di clienti

Inizia a vendere su Amazon


© 1999-2022, Amazon.com, Inc. or its affiliates